Il 28 novembre sul palco a Rimini i protagonisti del CIV

di Gabriel Pirini

Il 28 novembre sul palco a Rimini i protagonisti del CIV


Venerdì 28 novembre, alle 10,30, presso il Teatro degli Atti di Rimini si svolge la cerimonia di premiazione del Campionato Italiano Velocità. La manifestazione è stata resa possibile grazie alla disponibilità dell’assessorato allo Sport del comune romagnolo, ed in particolar modo dell’assessore Donatella Turci. Per la circostanza il Comune di Rimini ha messo a disposizione una sede prestigiosa, il Teatro degli Atti, situato nell’antico complesso degli Agostiniani.

Con le premiazioni si abbassa definitivamente la bandiera a scacchi sul Tricolore 2008, organizzato per l’ottavo anno consecutivo dalla Sport Promotion su mandato tecnico della Federazione Motociclistica Italiana.

CAMPIONI. I campioni italiani 2008 sono il cesenate Lorenzo Savadori (Aprilia, Team RCGM) nella classe 125 GP, il verucchiese Massimo Roccoli (Yamaha, Team Lorenzini by Leoni) nella Supersport 600, il pugliese Michele Pirro (Yamaha, Team Lorenzini by Leoni) nella Superstock e l’aretino Luca Scassa (Mv Agusta, Unionbike Gimotorsports) nella Superbike. Oltre ai quattro piloti verranno premiate anche le case motociclistiche e quelle di pneumatici che si sono aggiudicate i titoli 2008, oltre ai team più bravi. Per le case motociclistiche i premi andranno all’ Aprilia per la 125 GP, alla Yamaha che ha vinto sia nella 600 Supersport che nella Superstock ed alla Mv Agusta che si è imposta nella Superbike. E’ mancato poco che la Pirelli facesse bottino pieno. Infatti la casa italiana si è assicurata la vittoria nelle tre classi a 4 tempi, mentre alla Dunlop è andato il titolo della ottavo di litro. Per i team, RCGM ha trionfato nella 125 GP; Lorenzini by Leoni si è laureato campione in due classi (Supersport e Superstock) e la Unionbike Gimotorsport si è imposta nella Superbike. Nell’occasione sarà consegnato anche il trofeo intitolato al pilota Emanuele Leardini, tragicamente scomparso alcuni anni fa. Per il 2008 è stato vinto dal cesenate Lorenzo Savadori. Le classifiche complete del Tricolore 2008 possono essere lette in coda all’articolo.

SCUOLE. Alla cerimonia saranno presenti anche alcune scolaresche provenienti da plessi scolastici locali: l’ITI “Leonardo Da Vinci”, l’IPSIA “Leon Battista Alberti” e l’Istituto Alberghiero “Savioli”. Gli studenti saranno accompagnati dal dirigente scolastico della provincia di Rimini Giancarlo Mori. La presenza degli studenti si inquadra in un contesto di collaborazione fra la scuola e le iniziative legate sia al mondo dello sport che a quello turistico-alberghiero, alle quali aderiscono sia enti pubblici che società private. Abbiam sempre sostenuto  - spesso invano - che un’attiva partecipazione degli studenti a questo tipo di evento (ed anche la loro presenza alle gare) non può che essere utile dal punto di vista didattico e promozionale. Che le cose stiano davvero cambiando?

Nella Foto1: i quattro campioni italiani 2008. Nella Foto2: L'ultima impennata della stagione per Luca Scassa. Nella Foto3: Lorenzo Savadori. Nella Foto4: Massimo Roccoli. Nella Foto5: Michele Pirro.

CLASSIFICHE FINALI CAMPIONATO ITALIANO VELOCITA’

 

125GP MOTOSPRINT. Piloti: 1. Savadori p.136. 2.Moretti 126, 3.Lamborghini 57. 4.Stirpe 51, 5. Sabatino 46, 6.Marconi 46, 7.Morciano 45, 8.Ferro 44, 9.Ravaioli 39, 10.Farinelli 33, 11.Vitali 31, 12.Capuano 29, 13.Caraffini 23, 14.Tonucci 20, 15.Musco 18, 16.Della Biancia 16, 17.Vargas e Stizza 15, 19. Martina Fratoni 13, 20. Federico Biaggi 8, 21. Mattiello 7, 22. Amicucci 6, 23. “Ros” 5, 24. Morrentino e Pardo 3, 26. Brignoli 2, 27. Bacchini, Calia, Traversa e Monti 1. Under 18: 1. Savadori p.150, 2. Lamborghini 78, 3. Stirpe 74. Costruttori: 1. Aprilia p. 135, 2. Honda 131, 3. Friba 28.

SUPERSTOCK PANTA. Piloti: 1. Pirro p.128, 2. Giugliano 122, 3. Cruciani 89, 4. Magnoni 76, 5. Alex Polita 63, 6. Pellizon 51, 7. Salvatore 45, 8. Saltarelli 38, 9. Verdini 37, 10. Sich 31, 11. Russo 29, 12. Gentile 29, 13. Baiocco 21, 14. Dionisi 18, 15. Goi 15, 16. Laviola 12, 17. Caselli 9, 18. Rozza e Conti 7, 20. Pica 4, 22. Ciacci 3, 23. Campedelli 2. Under 23: 1. Giugliano p.136, 2. Pirro 131, 3. Magnoni 97. Costruttori: 1. Yamaha p.131, 2. Suzuki 122, 3. Ducati 105, 4. Kawasaki 62, 5. Honda 37, 6. Mv Agusta 24.

SUPERSPORT 600 SPORTAUTOMOTO. Piloti: 1. Roccoli p.120, 2. Marrancone 106, 3. Brannetti 71, 4.Migliorati 70, 5.Battaini 69, 6. Corradi 56, 7. Lunadei 53, 8. Tti 43, 9. Velini 34, 10. Palombo 33, 11. Ciavattini 32, 12. Giugovaz 24, 13. Sassaro 23, 14.Lacalendola 15, 15. 15. Giansanti 14, 16. Corsi 12, 17. Iommi 10, 18. Pirro, Barone e Ruggiero 8, 21.Morelli 7, 22. Dell’Omo 6, 23. Ballerini e Zorzi 4, La Marra e Vino 2, Boscoscuro, Bonecchi-Borga e Pagnoni 1. Under 21: 1. Caiani p.57, 2. Lacalendola 50, 3.Morelli 50. Costruttori: 1. Yamaha p. 150, 2. Kawasaki 81, 3. Honda 63, 4. Suzuki 40.

SUPERBIKE PBR-EK. Piloti: 1. Scassa p.110, 2. Corti 87, 3. Conforti 81, 4. Brignola 77, 5. Mauri 62, 6. Chiarello 47, 7. Pratichizzo 46, 8. Borciani 44, 9. Pini 35, 10. Di Maso 28, 11. Festa 23, 12. Faccietti 21, 13. Badovini e Blora 20, 15. Lucchiari 16, 16. Di Giannicola 15, 17. Gramigni 13, 18. Zannini 13, 19. Conti 9, 20. Cipriani e Signorin 8, 22. Mancuso, Grandi e Durigon 7, 25. Mazzali, Filippini e Baggi 5, Chiavazza, Diviccaro e Gipponi 4, 31. Bondioli 3, 32. Chiapello 2, 33. Bogdan, Chirone, Perri e Costa 1. Under 25: 1. Scassa p.120, 2. Corti 106, 3. Faccietti 75. Costruttori: 1. Mv Agusta p.123, 2. Honda 106, 3. Yamaha 97, 4. Ducati 75, 5. Suzuki 61, 6. Kawasaki 20.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Laconi con Ducati DFX nel 2009

Laconi con Ducati DFX nel 2009
in Superbike

Eicma 2008: Suzuki Bandit e Suzuki Bandit S

Eicma 2008: Suzuki Bandit e Suzuki Bandit S
in Moto e mercato