Davide Stirpe, un giovanissimo in crescendo!

Davide Stirpe, protagonista del Trofeo Honda 125GP 2007, ha vinto la sua prima gara sul circuito umbro di Magione lo scorso 1° Luglio! Ha vinto con una mano sola, con un distacco notevole sul secondo e a soli 14 anni, il tutto addirittura dopo 9 giri sui 13 inizialmente previsti poichè la gara è stata fermata con la bandiera rossa dopo la brutta caduta del compagno di squadra. “E’ stato proprio un peccato non passare sotto la bandiera a scacchi, chissà che emozione sarebbe stato passarci per primo…, ma vincere la gara è stato davvero stupendo!!“ Una vittoria che non è arrivata per caso, in quanto Davide si era classificato in prima posizione in ogni turno di prove dal venerdì al sabato per poi scattare come un fulmine in gara e girare mezzo secondo più veloce di chiunque dal primo all’ultimo giro.

Nato a Roma il 1° Agosto dell’anno 1992, Davide Stirpe ha iniziato a correre con le minimoto all’età di 10 anni ed ha continuato la sua carriera nelle ruote basse fino al 2006, l’anno della grande svolta che lo ha visto passare prima alla MiniGP con la Metrakit, dove ha monopolizzato il podio, e poi alla 125GP appena compiuti 14 anni, prendendo parte a due gare nazionali e alla penultima tappa del Campionato Spagnolo a Valencia.

La stagione in corso lo vede iscritto sia al Trofeo Honda che al Campionato Italiano Velocità con una Honda 125GP messagli a disposizione dal Team B&B Racing, una nota squadra reduce dal Campionato del Mondo, con un capotecnico che non è altro che il torinese Roberto Bava. Il giovane pilota di Roma si è adattato molto in fretta  alla 125GP, ed ammette che “Il passaggio alla 125GP è stato facile, ma devo dire che non mi sarei mai immaginato di andare così forte subito! Il mio obiettivo è quello di vincere il Trofeo Honda, e ce la posso fare anche se il livello tra i primi è davvero alto quest’anno!” Stirpe è determinato, costante ed in piena crescita. Migliora gara dopo gara e tutti hanno capito che presto sarà uno dei piloti da battere anche nel CIV (Campionato Italiano Velocità) dov’è giunto nono in occasione dell’ultima prova a Misano, in mezzo a numerosi piloti provenienti direttamente dal Motomondiale, quali Gabriele Ferro, Michele Conti ed Alessio Palumbo, per citarne alcuni. Davide, invece, è alla sua prima stagione, con il numero 63 sul cupolino - l’anno di nascita del papà che gli ha trasmesso questa bellissima passione - ed una squadra con cui non si trova benissimo ma di più. In effetti, i suoi ringraziamenti vanno direttamente a “tutta la mia famiglia che mi permette di correre ed il Team B&B Racing”. Non ha sponsor, gli piace Andrea Dovizioso, si prepara con la corsa e la bici e da grande si vede.. un pilota! E se gli chiediamo quale sia il segreto per andare forte, ci risponde che “non ci sono segreti”. Non c’è niente da aggiungere, questo ragazzo ha veramente del talento da vendere!

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

<b>Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!</b>

Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!
in Giornate pista e corsi di guida

<b>Offerta Adria 12 nov 07- 150 E con assicuraz maltempo</b>

Offerta Adria 12 nov 07- 150 E con assicuraz maltempo
in Giornate pista e corsi di guida

<b>Ricambi Low Cost ? proviamo Rottamoto</b>

Ricambi Low Cost ? proviamo Rottamoto
in Accessori moto

<b>In Pista a Le Luc il 27 Luglio 2007</b>

In Pista a Le Luc il 27 Luglio 2007
in Giornate pista e corsi di guida