Campionato Italiano Motocicliste al via

Prima gara di campionato.
Quest'anno si fa sul serio.
Niente più trofeo, ma un titolo in palio di quelli importanti, da far venire i brividi.
Campione d'Italia.
 
30 ragazze in griglia di partenza.
 
Tra loro Paola Cazzola, vincitrice dell'italiano nel 2005, contro Samuela De Nardi, campionessa uscente dell'europeo, Alessia Polita, prima delle 600 nell'europeo, contro Letizia Marchetti, che ha battuto tutte le 600 in Italia: ora insieme nella stessa categoria, moto 1000 di cilindrata, difficili da domare ma che queste ventenni sanno fare con decisione e stile al tempo stesso.


 
Tra le 600 invece Chiara Valentini, terza lo scorso anno, Manuela La Licata, la sarda tante volte vicina e sul podio in passato, Eliana Pezzilli, prima esordiente nel 2005, Cristina Peluso, pilota d'esperienza che ha spesso messo in crisi le prime, Ketty Chiavegato, che dopo un anno di pausa torna al femminile, solo per fare alcuni nomi.
 
A Misano Adriatico il prossimo week end ci sarà una pole da fare, il miglior tempo da dimostrare, per dire a tutti che ci sono donne alla guida di motori potenti che sempre di più si avvicinano ai tempi degli uomini. Prima sfida.
 
Ci sarà poi da darsi battaglia in gara perché nessuna di loro vorrà mollare il gradino più alto del podio, che sono tutte lì a meritarselo ma a vincere poi è una soltanto. Seconda sfida.
 
Ci sarà da fare strategia, perché il campionato è lungo 5 gare e allora tutti i punti sono importanti all'inizio, e non fa bene rischiare troppo. Terza sfida. 
 

Ci saranno case, sponsor e team ufficiali quest'anno (Ducati Y2K, Pielle Moto, Team Aprilia, Team Puglia, Suzuki Celani e altri), a cui dover rendere risultati che si aspettano dalle pilote. Quarta sfida.
 
Ci sarà un pubblico caloroso come quello di Misano, pieno di appassionati, nel cuore della Romagna, nel cuore dei motori, un pubblico competente da interessare, affascinare, stupire. Quinta sfida.
 
Ci saranno telecamere e macchine fotografiche, giornalisti di moto e di attualità, venuti a capire e conoscere da vicino un nuovo fenomeno sportivo, il motociclismo femminile, che sta raccogliendo un successo da prima pagina. Telecamere, macchine fotografiche e microfoni a cui saper parlare e trasmettere la propria passione. Sesta sfida.
 
Ci sarà la Federazione Motociclistica Italiana, che ha promosso il Trofeo a Campionato, l'Unione Motociclistica Europea (UEM), che a giorni proporrà la seconda edizione della European Women's Cup, e ci sarà tutto il settore motociclistico a guardare, piloti, team magaer, pr, per vedere quanto lontano e a quali risultati arriva questo movimento, uno sport praticato da donne che in tante discipline hanno ormai cominciato ad attrarre l'attenzione di milioni di italiani. Settima sfida.
 
A Misano il prossimo 26 marzo ci saranno anche venti esordienti che staranno a guardare, ad imparare dalle pilote più esperte in pista, perché tra meno di un mese scenderanno in griglia di partenza anche loro, a dimostrare chi sarà la giovane promessa più interessante dell'anno, nel Trofeo Esordienti Motocicliste. Altra sfida.
 
Ci saranno sponsor come Dunlop, con una gomma ancora più performante che monteranno tutte pilote, la GP Racer, in due mescole diverse da scegliere a seconda della moto, del tracciato, delle caratteristiche di guida. E poi case come Kawasaki, che ha scelto di avvicinare le pilote con un montepremi per le ragazze che correranno col proprio marchio ed inoltre una bellissima ER6N in palio per la più forte tra tutte.
E poi Andreani, Castrol, Circuiti, Luxbike, Valky, Mivv, Betac, EuroRacing, Pms.
Sponsor e marchi che lavorano per far crescere con tecnologia, ricerca e stile questo sport. Nuove sfide.
 
E smettiamo di contarle tutte le sfide che popoleranno paddock e pit line nel prossimo week end a Misano, perché non c'è tempo per pensare alla tensione delle pilote, dei meccanici e dei team, ai motori su di giri, perché per queste fantastiche ragazze ci sarà appena il tempo di infilarsi la tuta, poi contare qualche secondo mentre il semaforo rosso si spegne e ogni sfida prende il via.
 
Appuntamento al circuito di Misano Adriatico
domenica 26 marzo ore 11.30

Il sito del Campionato
http://www.motocicliste.net/campionato

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

<b>Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!</b>

Misano, 10 Aprile ProDay only con Motocorse!
in Giornate pista e corsi di guida

Jerez preview: il team Camel Yamaha difende il titolo

Jerez preview: il team Camel Yamaha difende il titolo
in Motomondiale

Residential SPA al Park Hyatt Dubai

Residential SPA al Park Hyatt Dubai
in Turismo - Hotel, B&B ed agriturismo

Accessori Barracuda per la GSR 600

Accessori Barracuda per la GSR 600
in Accessori moto