Andrea Forlani Campione Europeo Minimoto senior

Andrea Forlani è il nuovo Campione Europeo di Minimoto categoria Senior A. Il quattordicenne di Montefiore, portacolori del team Gold Racing - Pas San Marino, ha vinto tre gare su tre aggiudicandosi il titolo con largo anticipo sul termine della serie continentale. Il pilota, iscritto al Moto Club Renzo Pasolini di Rimini, sta dimostrando la classe ed il talento dei campioni. Prima si è imposto a Latina, poi ha conquistato uno spettacolare successo nel Gran Premio di San Marino a San Mauro Mare e domenica ha trionfato a Brno (Rep. Ceca) dominando dalla prima all’ ultima curva.

Quarto il suo rivale diretto Gregorini che nel tentativo di raggiungerlo è caduto perdendo secondi preziosi e quindi la possibilità di lottare con lui per il successo.

Per Andrea Forlani la vittoria di Brno è l’undicesima stagionale!

Andrea Forlani:  “Sono superfelice, non ho parole. Sono partito dalla seconda posizione poi mi sono subito portato al comando e ci sono rimasto fino alla bandiera a scacchi. Onestamente è stata più bella la vittoria di San Mauro perché tutta in rimonta davanti al pubblico di casa, tuttavia questa è stata importantissima visto che mi ha consentito di conquistare il titolo. Sto provando delle sensazioni stupende, difficili da descrivere da bellissime da vivere. La pista di minimoto di BRNO è nello stesso impianto in cui si corre l’ Europeo e il Motomondiale. Spero di tornarci, magari con una moto del team Gold Racing – Pas”.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

De Matteis userà la 999 di Chili

De Matteis userà la 999 di Chili
in Superbike

Incidente mortale in gara per Lorenzo Michelazzi

Incidente mortale in gara per Lorenzo Michelazzi
in Offroad

Michelin e Bridgestone: la lotta si fa dura?

Michelin e Bridgestone: la lotta si fa dura?
in Motomondiale

GP Donington, MotoGP: le dichiarazioni

GP Donington, MotoGP: le dichiarazioni
in Motomondiale