Kappa: nuove proposte per Vespa Primavera

di Gianluca Zanelotto

Kappa: nuove proposte per Vespa Primavera


Da Kappa una vera e propria celebrazione per la nuova Primavera 2014, che della progenitrice nata quasi 50 anni fa riprende la maneggevolezza e il comfort aggiungendo la tecnologia degli attuali scooter.

Kappa segue la gamma Vespa da tempo e per questa proposta, nelle cilindrate 50 e 125, suggerisce un intervento soft: un bel portapacchi cromato che fa anche da supporto al top case e un protettivo parabrezza. 

La Primavera è un vero “evergreen”.

In generale tutte le Vespa lo sono ma questo modello resta nel cuore di molti utenti, non più giovanissimi, poi passati alle motociclette. La Piaggio la ripropone in versione moderna,  con nuova scocca in acciaio, una ciclistica d’avanguardia, una livrea elegantissima e colori accattivanti. Un mix che si fa guardare e che incontra un forte interesse anche da parte del pubblico femminile.

Kappa l’ha messo nel mirino questo modello (insieme alle Vespa GTS da 125 a 300 e la PX 125-150) e per esso ha recentemente realizzato:

 

  • ·      Il nuovo portapacchi posteriore KR5608CR, specifico, utile e abbinabile alla piastra che viene inclusa con i bauletti MONOLOCK (quelli più adatti ad essere montati su scooter) divendone di fatto l’attacco posteriore. Kappa di top case con queste caratteristiche ne produce ben 17, alcuni dotati di cover colorate per coordinarsi con lo scooter. Prezzo al pubblico: 129 euro.
  • ·      Il parabrezza trasparente 5608A, specifico per la Primavera. Lo screen incornicia il tondo faro e si sviluppa in modo affusolato verso l’alto per 50 cm allargandosi lateralmente alla base per offrire protezione anche alle mani. Per il montaggio serve il kit attacchi specifici A5608A. Prezzi al pubblico rispettivamente: 44 e 41 euro.

Il parabrezza è un accessorio maggiormente necessario nella stagione fredda (ricordatevi del 5608A quando sarà il momento) mentre portapacchi e bauletto posteriore risultano sempre utili.

I top case MONOLOCK di casa Kappa propongono forme e capacità differenti (dai 26 ai 47 litri) e vanno scelti in funzione della dimensione dello scooter e delle personali esigenze di carico.  Per le Primavera 50 e 125 I due modelli che meglio si integrano nella linea sembrano essere il K30 e il K35. Quest’ultimo è disponibile anche nei colori della serie verniciata e può quindi coordinarsi al meglio con la tinta dello scooter.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Tiger 800 XCx: evoluzione tecnologica

Tiger 800 XCx: evoluzione tecnologica
in Prove moto

MotoGP Le Mans 2015: Team Pramac in crescita

MotoGP Le Mans 2015: Team Pramac in crescita
in Motomondiale

GP D'Europa Supermoto nel segno di Mauno Hermunen

GP D'Europa Supermoto nel segno di Mauno Hermunen
in Offroad - Supermotard

MotoGP Le Mans 2015: la pagella del Dicos

MotoGP Le Mans 2015: la pagella del Dicos
in Motomondiale