New Max: casco jet Social Network Helmet

di Giorgio Papetti

New Max: casco jet Social Network Helmet


L'anno scorso in occasione dell'Eposizione del Ciclo e Motociclo di Milano Eicma, New Max ha presentato un simpaticissimo casco, nato da un concorso a cui hanno partecipato numerosi giovani designer. La vincitrice, Margherita Buzzi, era al secondo anno del corso di Disegno Industriale e aveva convinto la giuria con un'idea semplice ma molto divertente e attuale. Trasformare il casco in una bacheca itinerante, dove poter liberamente esprimere i propri pensieri e le proprie emozioni. Facebook e i social network hanno rivoluzionato il modo di comunicare, non solo tra i ragazzi, abituati ormai a usare brevi messaggi e post per sottolneare momenti della giornata, emozioni, stati d'animo e tutto ciò che ritengono sia motivo di condivisione con gli altri.

Da qui l'idea di sviluppare un "Social Network Helmet", proposta che New Max ha voluto premiare completando il progetto e mandandolo in produzione. Il risultato è un casco jet pratico e divertente, che sulla parte posteriore della calotta, realizzata in policarbonsato, offre una grande spazio bianco dove disegnare e scrivere messaggi, che saranno visibili a tutti e potranno essere modificati in qualsasi momento.

Vi siete arrabbiati perchè un professore vi ha dato un brutto voto? Ditelo a tutti con una frase pensata per l'occasione! Vi passa l'arrabbiatura perchè avete visto una ragazza che vi piace? Cancellate il brutto ricordo e scrivete un messaggio rivolto a chi vi fa battere il cuore, o meglio ancora un bel disegno. Il bello del Social Helmet di New Max sta proprio in questo. Avere un casco che non è personalizzato a priori da chi studia le grafiche, ma che viene modificato di volta in volta da chi lo possiede in base al suo stato d'animo e alla sua voglia di comunicare.

Da un punto di vista prettamente tecnico il casco è un tradionale Jet, omologato in Italia secondo le più recenti normative e caratterizzato da una visiera corta in policarbonato, sagomata come quella dei piloti d'aereo e dotata di trattamento antigraffio. Il modello base è bianco e blu, come il social network di Mark Zuckerberg, ma sono disponibil numerori altri colori (giallo, arancio, rosa, corallo, verde, viola, bianco e nero), tutti con lavagnetta posteriore bianca. Ciascun casco viene consegnato con un pennarello (ma si possono usare i comuni pennarelli per lavagnette magnetiche), cancellino in spugna e kit di sticker removibili per personalizzare ulterioremente il proprio casco.

Con l'aiuto di una ragazzina di 12 anni abbiamo sfruttato ampiamente la lavagnetta, continuando a fare e rifare scritte e disegni. Anche dopo decine e decine di disegni basta una bella passata con il cancellino per riportare il casco al suo splendore e predisporlo per nuove elaborazioni. Come da tradizione New Max, che ricordiamo produce caschi per molti prestigiosi brand della moda, le finiture sono molto curate, come si può notare dal bordo della calotta in ecopelle lavorata a mano. Gli interni sono in tessuto anallergico e i guanciali sono removibili e lavabili. La fibbia, con regolazione micrometrica e aggancio/sgancio rapido, prevede un morbido sottogola e può essere regolata da un lato per trovare il fitting ottimale. Le taglie disponibili per il Social Helmet vanno dalla XXS alla XXL e il prezzo suggerito al pubblico è di 149 Euro.
 

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Piaggio: promozione scooter & cash

Piaggio: promozione scooter & cash
in Moto e mercato

Superbike Nurburgring, gli orari in TV

Superbike Nurburgring, gli orari in TV
in Superbike

Se Iannone va più forte di Rossi...

Se Iannone va più forte di Rossi...
in Motocordialmente