Ducati Althea ha scelto Newfren per le frizioni di Checa e Byrne

Ducati Althea ha scelto Newfren per le frizioni di Checa e Byrne


Il Team Ducati Althea ha deciso di utilizzare, dopo gli eccellenti riscontri di durata e performance dei test di Portimao, i dischi frizione realizzati dalla italiana Newfren.

Le Ducati 1198 utilizzano, come tutte le Ducati supersportive, la frizione a secco, caratteristica questa che permette una migliore trasmissione della coppia motrice rispetto alle tradizionali frizioni a bagno d’olio; tuttavia questo “sistema” di trasmissione non essendo raffreddato ad olio, genera una grande quantità di calore.


Per ovviare a questo problema, la Newfren ha fornito al Team Althea dei dischi frizione realizzati con materiale sinterizzato, prodotti collaudati da anni e già in uso su tutta la gamma Newfren per Ducati.

Il supporto del disco frizione è costruito con una speciale lega di acciaio al carbonio che rende il disco indeformabile anche sotto stress, evitando così che i dischi si imbarchino.


comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Arrivano i motori Honda per la Moto2

Arrivano i motori Honda per la Moto2
in Motomondiale