Nolan: casco N-103 con sistema di comunicazione

di Giorgio Papetti

Nolan: casco N-103 con sistema di comunicazione


N103 è l'ultima evoluzione del casco apribile che è entrato a buon diritto nella tradizione di Nolan. Una sigla che sottolinea una costante evoluzione alla ricerca della massima versatilità e confort, due caratteristiche fondamentali per un casco apribile adatto soprattutto a un turismo a 360 gradi.

Le novità introdotte sono innumerevoli, a cominciare da una nuova guarnizione in gomma, posizionata tra la mentoniera e calotta, che riduce i fruscii aerodinamici incrementando il comfort di guida. A livello di materiali c’è da sottolineare la nuova imbottitura interna, amovibile e lavabile, denominata “Clima Confort” per la sua capacità di essere calda d’inverno e fresca d’estate.

Nuovi anche i guanciali caratterizzati da una nuova conformazione e da elementi interni asportabili per aumentare il volume quando si utilizza il casco in abbinamento a uno dei kit audio disponibili.

L’aerazione ha goduto di un ulteriore affinamento del sistema di canalizzazione interna e vanta ora un nuovo sistema di estrazione dell'aria posteriore, che migliora ulteriormente il ricircolo. Novità anche per la visiera, che prevede un innovativo meccanismo di sgancio rapido che rende ancora più veloci le operazioni di montaggio e smontaggio. Alla visiera principale è abbinato il pratico schermo parasole interno, facilmente azionabile con un solo dito. Lo schermo si è rivelato utilissimo soprattutto quando si tiene il casco aperto, in quanto una volta abbassato ripara perfettamente gli occhi non solo dalla luce ma anche dall’aria.

Il cuore dell’N103 è il sistema Dual Action che, posizionato al centro della mentoniera, ne consente l’apertura utilizzando una sola mano. Il meccanismo a doppia azione evita aperture accidentali, garantendo la massima sicurezza. La nuova mentoniera è caratterizzata da un design filante e assicura una maggiore abitabilità interna. Il movimento di apertura segue una traiettoria ellittica, per ridurre l’area frontale con la mentoniera in posizione aperta e impedire la chiusura accidentale. Quando si apre la mentoniera la visiera ritorna automaticamente in posizione e una volta chiuso il casco può essere mantenuta aperta su tre diverse posizioni.


Un plus dell’N103 è indubbiamente il sofisticato sistema N-Com, che a seconda dei kit installati trasforma il casco in una vera e propria centrale multimediale. L'installazione del sistema non è semplicissima, anche perché le foto presenti sul manuale di istruzioni non sono chiare e si fatica spesso a capire cosa fare esattamente. Con un po' di pazienza e di intuizione si riesce però a montare tutto senza l'aiuto di un tecnico in circa 45 minuti. Nel caso si utilizzi il Basic Kit 2 con l'adattatore Bluetooh occorre pre assemblare alcuni componenti collegando tra loro dei connettori a slitta e inserire la batteria nell'apposito supporto. Si parte quindi con il rimuovere la placca laterali che ospiterà i comandi del sistema e quella posteriore, in corrispondenza del paranuca. Dopodiché occorre rimuovere dal casco i guanciali, fissati tramite automatici, e la cuffia nella parte posteriore. Dai guanciali Si rimuovono anche i pannelli che attutiscono il rumore e la parte in plastica preforata che ripara le sedi dove andranno posizionati gli auricolari. Fatto ciò occorre rimuovere anche i due elementi laterali in Eps per poi iniziare l'assemblaggio del sistema partendo dal microfono, che va inserito sul lato sinistro in un'apposito incavo facendo attenzione al corretto posizionamento del supporto. Una volta che il microfono è in posizione si fissa sul lato sinistro il chip e si procede quindi con il fissaggio dell'auricolare sinistro. Si fanno quindi passare i cavi sotto al paranuca e si passa a inserire la batteria e l'auricolare destro sull'altro lato. All'interno del casco ci sono i riferimenti per posizionare tutto correttamente, serve solo un po' di attenzione e intuito.

A questo punto si può rimontare il casco e procedere con il montaggio del pannello di controllo esterno. Dopo aver applicato la membrana interna si applica il supporto, inserendolo negli incavi presenti sulla calotta, e quindi il modulo estraibile. Il sistema è così pronto, non resta che collegare i casco (sembra strano, ma è proprio così) a una presa di corrente e lasciarlo in carica per almeno 10 ore affinché la batteria si carichi completamente. Il connettore per l'adattatore di corrente rimane posizionato sul retro e non da alcun fastidio. Il microfono prevede un supporto flessibile e può essere posizionato a piacere.

Una volta installato il sistema il collegamento con un telefono cellulare Bluetooth è molto semplice. È sufficiente impostare una delle due modalità di scambio dati disponibili e dire al telefono di effettuare la ricerca per "vedere" Il Nolan N-103 come nuovo dispositivo. Dopo pochi istanti il casco appare nella lista e si può iniziare ad utilizzarlo. Il metodo di semplice è quello che prevede la risposta automatica da parte del telefono all'arrivo di una chiamata. In questo modo appena arriva una chiamata il telefono apre la comunicazione e si può iniziare a parlare senza dover lasciare il manubrio. Se non si attiva la risposta automatica occorrerà invece premere il pulsante "on" presente sul pannello di controllo del casco per accettare la comunicazione e iniziare a parlare.

L'N103 dotato di basic kit 2 e sistema Bluetooth consente non solo il collegamento a un telefono cellulare, ma anche ad altri dispositivi Bluetooh, a cominciare dai navigatori satellitari che supportano queste funzionalità. Con un po' di pazienza si possono realizzare configurazioni molto comode. Per esempio, interfacciando  tra loro un cellulare, un Tom Tom Rider e l'N103 si posso ascoltare i messaggi del Gps direttamente dagli auricolari inseriti nel casco e gestire le principali funzioni del telefono direttamente dallo schermo del Tom Tom. È anche possibile usare il sistema per dialogare con un altro casco. In questo caso all'accensione i caschi si predispongono automaticamente in modalità interfono.

Abbiamo usato l'N103 per diverso tempo e il sistema non ha dato alcun tipo di problema. L'unico inconveniente lo abbiamo riscontrato sotto il profilo ergonomico. Il modulo di comunicazione si installa poco sotto la slitta che permette di azionare la visierina parasole e spesso ci è capitato involontariamente di premere uno dei due pulsanti di sblocco del pannello di controllo anziché lo slider della visierina. Niente di grave, visto che per rimuovere il pannello è previsto un doppio pulsante di sblocco, però si potrebbe studiare qualcosa di più funzionale. Il Nolan N-103 è disponibile in una grande varietà di colorazioni con prezzi a partire da 284 Euro Iva incluso per il solo casco senza kit di comunicazione.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, Ŕ gratis!

Commento


Articoli precedenti su MotoCorse.com

Intermot Colonia: Honda CBF125

Intermot Colonia: Honda CBF125
in Moto e mercato

Troy Bayliss: ho fatto quello che volevo fare

Troy Bayliss: ho fatto quello che volevo fare
in Superbike

Bel recupero per Roberto Rolfo a Magny Cours

Bel recupero per Roberto Rolfo a Magny Cours
in Superbike