La via della seta

Vaccini e profilassi

Giacomo Cavalli 23 maggio 2001    Invia ad un amico


E' necessario assolutamente premunirsi in Italia dalle seguenti possibili infezioni: Tifo, colera, meningite meningococcica, epatite A (B se volete), difterite e tetano. La malaria (profilassi non vaccino!) è consigliata a vs. discrezione. Queste cose le abbiamo fatte tutti.

Noi avremo con noi normale armamentario di base composto di cerotti, garze, siringhe sterili, vaccino antivipera, antibiotici, polveri antimicotiche, insettifughi, pomate antistaminiche, forbici, pinzette e termometro. Ricordo che della spedizione fanno parte due medici esperti.

I vaccini devono essere eseguiti presso i centri internazionali per le vaccinazioni sanitarie. Questi rilasciano un praticissimo libretto giallo multi-lingue certificante l'avvenuta vaccinazione. A Roma si trova in V. Boezio, in centro.

pagina 1/1
Ultime prove:
Yamaha XT1200Z Super Ténéré

Yamaha FZ8: terra di mezzo

Aprilia Dorsoduro 1200: esagerata!

Aprilia RSV4 Factory APRC SE. Incredibile.

BMW S1000RR: potenza accessibile

Harley-Davidson XR1200X Kit e ti diverti anche nel misto

Ducati Multistrada 1200S: la sportiva travestita.

Week Test: Yamaha X-MAX 250cc.

RR Enduro 2011... e brava Beta!

Triumph Sprint ST 1050: la Tourer molto Sport

Copyright © Nexus Web Services