La via della seta

Documenti vari necessari per il viaggio

Giacomo Cavalli 21 maggio 2001    Invia ad un amico


E' richiesta la patente Internazionale. Il costo, in agenzia, può arrivare a circa 150.000. Se provvedete da soli presso la Motorizzazione >Civile (ve la cavate con circa 30min.) è pari a 52.400 incluse tasse di conto corrente! La Patente Internazionale dura 1 anno, attenzione dunque alla scadenza ed a quando verrà fatta. Inoltre non è valida come documento di riconoscimento e bisogna sempre accompagnarla a quella originale.

Il passaporto deve avere numerose pagine libere necessarie alle numerasi operazioni di frontiera (almeno 10 pag.). Se non è così provvedete a rifarne uno nuovo, potrebbe evitare inutili perdite di tempo.

La moto deve essere munita di Carta Verde Internazionale.
Le assicurazioni per paesi EXTRAEUROPEI si stipulano direttamente al confine dei paesi in ingresso. Non si tratta di un'estensione, purtroppo di una vera e propria assicurazione. Costi non elevati, ma non possiamo ancora aggiornarci sul loro effettivo importo. Ve lo faremo sapere al ns. ritorno.

Assicurarsi in Italia per i paesi extraeuropei è consigliabile. L'assicurazione deve essere richiesta poiché normalmente anche assicurazioni sul conducente non sono valide al di fuori dei territori europei. Per questo rivolgetevi alle vs. assicurazioni che troveranno la formula a voi più indicata.

pagina 1/1
Ultime prove:
Yamaha XT1200Z Super Ténéré

Yamaha FZ8: terra di mezzo

Aprilia Dorsoduro 1200: esagerata!

Aprilia RSV4 Factory APRC SE. Incredibile.

BMW S1000RR: potenza accessibile

Harley-Davidson XR1200X Kit e ti diverti anche nel misto

Ducati Multistrada 1200S: la sportiva travestita.

Week Test: Yamaha X-MAX 250cc.

RR Enduro 2011... e brava Beta!

Triumph Sprint ST 1050: la Tourer molto Sport

Copyright © Nexus Web Services