La via della seta

I protagonisti: Mikael Pennestri

Mikael Pennestri 08 giugno 2001    Invia ad un amico


Sono nato a Gentofte in Danimarca il 10 Giugno del 1972. Sono laureato in ingegneria civile idraulica ed al momento lavoro in Impregilo.

La mia passione motociclistica mi ha portato nell'estate del 1996 in Turchia seguendo le orme di Cattone, poi nel '97 in Corsica tra le montagne e il mare; nell'Aprile del '98 in Tunisia con l'immancabile road book Tunisia 2 per sentire l'odore del deserto attraverso le porte di Duz e per provarlo dopo un tratto di pipe-line a Ksarghilen e poi ancora nell'estate dello stesso anno a fare un giro in Grecia attraversando prima l'Epiro e la Tessaglia a partire da Igoumenitza per raggiungere così ,scavalcando il Parnaso, il Peloponneso. Nella pasqua di questo 2000 sono stato su per ostiche risalite a vedere per la prima volta le discusse sorgenti del Tevere per poi riconsegnarmi al cantiere dove lavoro e vivo a Chioggia .

La stessa passione mi ha portato a vendere la macchina per viaggiare e spostarmi sempre sul mio Teneré YAMAHA 600 con cui affronterò questa nuova avventura.

pagina 1/1
Ultime prove:
Yamaha XT1200Z Super Ténéré

Yamaha FZ8: terra di mezzo

Aprilia Dorsoduro 1200: esagerata!

Aprilia RSV4 Factory APRC SE. Incredibile.

BMW S1000RR: potenza accessibile

Harley-Davidson XR1200X Kit e ti diverti anche nel misto

Ducati Multistrada 1200S: la sportiva travestita.

Week Test: Yamaha X-MAX 250cc.

RR Enduro 2011... e brava Beta!

Triumph Sprint ST 1050: la Tourer molto Sport

Copyright © Nexus Web Services