MOSTRA SCAMBIO 2018 - Novegro a tutto Guzzi

MOSTRA SCAMBIO 2018 - Novegro a tutto Guzzi Alla prossima Mostra Scambio di Novegro, in programma dal 9 all’11 novembre, verrà allestita nel padiglione centrale una grande mostra tematica dedicata ai cinquant’anni delle bicilindriche Moto Guzzi, portando quindi all’attenzione degli appassionati i modelli più celebri della serie V7, dalla 700 cc in su. Ad onor del vero l’omaggio ai bicilindrici di Mandello del Lario avviene con un anno di ritardo rispetto all’esatta ricorrenza (la prima V7 venne infatti commercializzata nel 1967), ma poco importa: quella di Novegro sarà un’occasione unica per ammirare tutte assieme le poderose bicilindriche che hanno fatto ancor più grande la storia della Moto Guzzi dalla fine degli anni Sessanta fino ad arrivare ai giorni nostri.

 

Quick test dell’Honda X-Adv

Quick test dell’Honda X-Adv Rivoluzionari veicoli a due ruote, vetrine delle capacità di innovazione di progettisti e designer, vengono proposti ogni anno dai costruttori più importanti. A volte questi modelli entrano in produzione, e creano nuovi bisogni e nuove nicchie di mercato. Honda X-Adv è un eloquente rappresentante di una categoria tutta da sviluppare, una sorta di crossover dalle linee aggressive e personali. In passato erano già stati proposti scooter compatti a ruote tassellate: tra i tanti, il Yamaha/MBK Booster, il Gilera Typhoon, e pure l'indimenticato Italjet Scoop (detto Papero).

 

Mostra Scambio a Novegro: 16-18 febbraio

Mostra Scambio a Novegro: 16-18 febbraio La Mostra-Scambio di Auto, Moto e Ciclo d’Epoca è una delle più importanti Rassegne che si svolgono nel Parco Esposizioni Novegro ed è stabilmente collocata ai vertici della classifica degli eventi di questo genere a livello nazionale. Molto conosciuta dagli stranieri, in particolare tedeschi e francesi, il cui numero aumenta di anno in anno conferendo alla Rassegna un profilo decisamente europeo, la Mostra-Scambio racchiude nel modo più composito e colorato le tradizioni motoristiche, ormai più che trentennali, del Parco Esposizioni.

 

Nuova Honda Gold Wing: primi pensieri sull'ultima nata di una stirpe gloriosa

Nuova Honda Gold Wing: primi pensieri sull'ultima nata di una stirpe gloriosa In occasione della presentazione della Honda Gold Wing 1800, abbiamo sottoposto il nuovo mezzo ad una accurata analisi statica della cartella stampa, finalizzata a capire quali motivazioni potrebbe avere un goldwinger della prima ora (chi scrive, ad esempio) per investire trentasettemila euro, abbandonare la propria, perfetta, 1800 del 2002, con un po’ più di centomila chilometri percorsi, e poter sfoggiare l’ultima nata. La nuova GW è stata completamente riprogettata.

 

MotoGP Misano 2017

MotoGP Misano 2017 Marquez ha vinto il gran premio di MotoGp di San Marino con un sorpasso all'ultimo giro su Danilo Petrucci che aveva dominato l'intera gara.Petrucci é stato autore di un capolvaoro risalendo dall'ottava posizione della griglia, fino alla testa della gara e rimanendoci fino quasi alla fine. Terzo Dovizioso. La classifica: Marquez e Dovi in vetta a 199 punti. Vinales 183.

 

SBK Misano 2017 Round 7

SBK Misano 2017 Round 7 Race 1 - La gara parte con Sykes in pole, ma alla prima curva un imprevedibile Van De Mark prende il comando ma solo fino a metà gara, quando una scivolata lo mette fuori dai giochi.La testa della corsa torna nelle mani di Sykes mentre amche Chaz e Melandri sono scivolati nelle fasi finali. Vince quindi Tom Sykes davanti alla Yamaha di Alex Lowes e al compagno di squadra Jonathan Rea. Nono posto per Savadori.Race 2 - Fantastica gara di Melandri che dopo un digiuno di quasi tre anni torna sul gradino più akto del podio.

 

MotoGP Mugello 2017

MotoGP Mugello 2017 Moto3La gara inizia con il serpentone che si snoda lungo le colline del Mugello fra gli entusiasmanti colori del fantastico e numeroso pubblico corso ad assistere a questa fantastica giornata di Gare.Fenati, Di Giannantonio, Mir e chi ne ha più metta, danno presto inizio ad uno spettacolo da urlo.I duelli, i sorpassi e le staccate da occhi fuori dalle orbite, fanno da cornice ad un gara nutrita di colpi di di scena. Ma alla fine un podio stepitoso: Migno, Diggia e Guevara.Il primo romagnolo della giornata toscana ha centrato il suo obbiettivo e il cuore dei suoi fan.

 

SBK Imola 2017 Round 5

SBK Imola 2017 Round 5 SBK Imola Race 1Ducati si presenta all'arrembaggio presentando i suoi due scudieri pronti a fermare l'armata verde. Già dalle prove di qualifica e dalla Superpole si capisce chi è venuto a "comandare" a Imola.Un fantastico Chaz Devis firma la Superpole con un tempo di 1'45.662, mettendosi dietro a 30 millesmi Sykes e il capoclassifica Rea a più di 3 decimi.E poi.... gara 1!!!Chaz Davies parte dalla pole position, comandando tutta la gara con più di sei secondi di vantaggio al momento dell’esposizione della bandiera rossa, dopo un pauroso quanto fortunatamente senza conseguenze incidente coivolge lo sortunato Laverty.

 

I più letti del mese

Offerte speciali